TUTORING CENTRO STUDI

finalità sociali

PREMESSA

Lo scopo primario del Tutoring Soc. Coop. è la promozione dello studente in senso globale, in senso scolastico stretto e, soprattutto, come avanzamento nel faticoso cammino verso una maturazione personale, intellettuale, sociale, superando anche solo in parte le proprie limitazioni psicologiche e/o fisiche, attraverso il contatto e il confronto con altri studenti in difficoltà.

Confronto che ”moderato” dai docenti, serve in primis a far comprendere allo studente che non è il solo ad avere difficoltà di studio e /o di relazioni e, successivamente, a paragonare i propri progressi a quelli dei compagni, traendone stimolo a proseguire.

Aiutiamo lo studente ad acquisire, attraverso un percorso formativo personalizzato, la capacità di saper leggere la realtà che lo circonda, progettare un futuro personale, assumere un ruolo attivo e responsabile.

ORGANIZZAZIONE DEL PIANO DI STUDI

I percorsi formativi sono costruiti “ad personam” secondo un progetto educativo costruito per il singolo studente, concepito in funzione dell’indirizzo scelto, della storia scolastica precedente e delle personali limitazioni.

La valutazione di eventuali percorsi didattici alternativi in sede di stesura del progetto, od anche nel corso dell’anno scolastico, sono una possibilità spesso utilizzata per evitare allo studente e alla famiglia delusioni e ulteriori stress psicologici.

Uno stretto scambio di informazioni con l’Istituto Scolastico, paritario o statale, presso cui lo studente sosterrà la prova d’esame, costituiscono ulteriori garanzie.

A FINE ANNO

Al termine del percorso annuale di studio presso il Tutoring, lo studente sostiene l’esame presso una scuola statale o paritaria, con la quale il Tutoring ha avuto, nel corso dell’anno scolastico successivi contatti e dalla quale ha ricevuto i programmi relativi alle varie materie. In tal modo lo studente è didatticamente assimilabile ad uno studente interno alla scuola stessa.

Superato l’esame la scuola sede d’esame certifica con un documento ufficiale l’avvenuta promozione.

ASSISTENZA AGLI ESAMI

Gli esami, sostenuti presso Scuole Statali o Legalmente Riconosciute, sono sempre un periodo di grosso stress per lo studente, che li deve sostenere, a volte, in un ambiente per lui nuovo e con insegnanti sconosciuti.

Per mitigare il disagio si organizzano colloqui fra lo studente e lo staff didattico, cogliendo l’occasione per mostrare allo studente anche la ubicazione della scuola. Con il consenso della Scuola, agli orali sarà presente un docente del Tutoring che garantisce anche il rispetto delle procedure nel caso di studenti con specifiche difficoltà di apprendimento, se certificati D.S.A. e B.E.S.

ASSISTENZA AI GENITORI

La preoccupazione di incorrere in un’altra delusione, il risentimento verso il figlio, la consapevolezza dei limiti nelle sue capacità, il problema economico sono denominatori comuni in un genitore che richieda un colloquio al Tutoring.

Per poter svolgere al meglio la propria funzione, occorre che il Tutoring venga a conoscenza di una molteplicità di fattori che possono decretare, o meno, il successo a fine anno, prima di poter formulare una proposta adeguata.

La delicatezza delle informazioni necessarie, l’eventualità di suggerire l’opportunità di una “certificazione” delle difficoltà specifiche dello studente, certificazione che coinvolgerebbe difficili e dolorose decisioni, sono motivi di massima cautela nei colloqui.

I DOCENTI

Per i giovani laureati l’esperienza didattica in Tutoring è particolarmente formativa e gratificante, potendo operare con classi molto ristrette e con un contatto umano immediato, ricevendo di ritorno informazioni sull’avanzamento in tempo reale.

Per i docenti con ampia esperienza la rapidità di risposta della classe è una assoluta novità rispetto alla viscosità di classi di venti e più scolari, stimolando il docente a rinnovare il proprio modo di operare.

ASSISTENZA AGLI EX STUDENTI

Una delle peculiarità del Tutoring è il mantenere stretti contatti con i propri ex studenti, continuando a seguirne il percorso scolastico e, per i più preparati, fornendo loro occasioni di tenere lezioni individuali a studenti delle classi inferiori, contribuendo ad una loro graduale maturazione personale e professionale, in attesa, dopo laureati di entrare a far parte dei docenti Tutoring.